• Home page Amadeus
  • Notizie ed eventi
  • Notizie
  • Risultati finanziari positivi a settembre 2017 e costanti progressi in tutti i s ...

Risultati finanziari positivi a settembre 2017 e costanti progressi in tutti i segmenti

Risultati finanziari positivi a settembre 2017

03/11/2017.
Nei primi nove mesi dell'anno continua la crescita finanziaria positiva di Amadeus. Al buon andamento hanno contribuito le solide performance operative dei segmenti Distribution, Airline IT e dei nuovi business, nonché il consolidamento di Navitaire. 
Dati salienti del terzo trimestre (nove mesi chiusi al 30 settembre 2017)
_    Incremento dei ricavi dell'8,9%, a 3.686,6 milioni di euro
_    Crescita dell’EBITDA del 10,1%, a 1.466,3 milioni di euro
_    Nel segmento Distribution, le prenotazioni aeree totali delle agenzie hanno raggiunto quota 434,4 milioni, con una crescita del 6% (superiore al mercato che è cresciuto del 4,4%). Grazie a questa variazione positiva, la quota di mercato nel segmento delle prenotazioni delle agenzie di viaggio è salita di 0,6 punti percentuali, arrivando al 43,6%
_    Nel segmento IT Solutions, i passeggeri imbarcati1 sono aumentati del 19,4%, a 1.228,1 milioni. Gli accordi in essere coinvolgono 201 vettori aerei, tra cui Air Canada; di questi, 192 sono già in essere
Amadeus IT Group, S.A., leader nella distribuzione di tecnologie avanzate per l’industria globale dei viaggi e del turismo, ha registrato un utile rettificato di 846,7 milioni di euro nei primi nove mesi del 2017, con una crescita del 14,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. I ricavi di Amadeus sono aumentati dell'8,9%, nel periodo da gennaio a settembre, attestandosi a 3.686,6 milioni di euro, mentre l’EBITDA è cresciuto del 10,1%, a 1.466,3 milioni di euro.
 
Luis Maroto, Presidente e CEO di Amadeus, ha così commentato:
"Nei primi nove mesi dell'anno Amadeus ha confermato la propria crescita positiva. Tutti i segmenti hanno contribuito all’ incremento dell'EBITDA. Abbiamo registrato importanti novità nel segmento Airline IT. Abbiamo concluso significative operazioni con importanti compagnie come Air Canada, consolidando così ulteriormente la nostra presenza in Nord America, già rafforzatasi con la migrazione dei voli domestici di Southwest Airlines avvenuta a maggio. Nel segmento Distribution, le prenotazioni hanno continuato a crescere ad un ritmo più sostenuto rispetto al resto del settore.
“Anche i nuovi business hanno avuto risultati positivi, dimostrando la forza della nostra strategia di diversificazione. Abbiamo ampliato il nostro portafoglio Hospitality grazie ad un accordo con Premier Inn; anche in ambito Airport IT abbiamo concluso accordi con vari aeroporti nel mondo tra cui Calgary in Canada, Pittsburgh negli Stati Uniti e Baku in Azerbaigian.
Alla luce del costante progresso registrato dal business negli ultimi nove mesi, siamo fiduciosi per la restante parte dell'anno.” 
 
Francesca Benati, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Amadeus Italia, ha aggiunto:
“La crescita registrata nei primi 9 mesi dell’anno si dimostra molto solida, poiché non si basa solo sulle performance positive dei segmenti Distribution (sia in termini di volumi che di ricavi unitari medi), IT Solutions e Airline IT ma è trasversale a tutte le nostre aree di attività. Sono aumentati, infatti, anche i ricavi generati dalle soluzioni di ricerca, dalle soluzioni di prenotazione per le aziende, dalla vendita di spazi pubblicitari, dagli strumenti di pagamento per le agenzie di viaggio.
Per continuare a procedere in questa direzione, stiamo continuando a siglare nuovi accordi (sono 29 nei primi nove mesi dell'anno) e a rinnovare quelli già in essere; offriamo i contenuti di oltre 100 compagnie low cost (LCC) e ibride di tutto il mondo, i servizi ancillari di 136 vettori e le Fare Families di 62 compagnie .
Nel quadro di uno sforzo continuo, teso a migliorare la nostra offerta, a ottobre abbiamo ottenuto dalla IATA la certificazione di livello 1 per New Distribution Capability (NDC) come aggregatore. Questa certificazione segue al riconoscimento della certificazione NDC di livello 3 come fornitore IT, il più alto livello di certificazione disponibile, che Amadeus è stata tra le prime imprese tecnologiche a ricevere nel giugno 2016.”   
 
 
Note
Amadeus è leader nella distribuzione e fornitore di tecnologie avanzate per l’industria globale dei viaggi e del turismo. I clienti del gruppo comprendono fornitori di viaggi (compagnie aeree, hotel, ferrovie, traghetti etc.), venditori di viaggi (agenzie di viaggio e siti web) e acquirenti di viaggi (aziende e viaggiatori individuali).
Amadeus con circa 15.000 dipendenti in tutto il mondo, ha sedi a Madrid (headquarter corporate), Nizza (sviluppo) e Erding (Operations – centro elaborazione dati) e opera attraverso 70 organizzazioni commerciali locali, con una presenza in più di 190 paesi.
Il Gruppo adotta un modello di business basato su transazioni. Amadeus è quotato nella Borsa Spagnola con il simbolo “AMS.MC” ed è parte di IBEX 35. Per ulteriori informazioni su Amadeus: www.amadeus.com/it e www.amadeus.com/blog per news sulla Travel Industry.
 
Per informazioni alla stampa:
 
Ufficio Stampa Amadeus Italia
Ferdeghini Comunicazione - Sara Ferdeghini
sara@ferdeghinicomunicazione.it – Tel. 335 7488592
 
Amadeus Italia Spa
Annamaria Calderaro -Corporate Communication Manager acalderaro@it.amadeus.com – Tel. 02 725471


1Passeggeri imbarcati: il numero effettivo di passeggeri imbarcati su voli operati da compagnie che utilizzano almeno i moduli Amadeus Altéa Reservation e Inventory o la soluzione New Skies di Navitaire.